Gli obiettivi del Metodo Binario

Applicando il nostro metodo, l’Azienda potrà:

  • integrare nei valori personali quelli che sono i valori aziendali
  • migliorare il comportamento organizzativo
  • ampliare le prospettive di sviluppo

Gli obiettivi aziendali sono, fra tutti gli elementi che caratterizzano un’Azienda, di primaria importanza e proprio per questo devono essere correttamente definiti e precisati all’interno dell’organizzazione stessa. Da ciò ne deriva che tutti processi di pianificazione e controllo di gestione dovrebbero essere correttamente sviluppati rispetto alla struttura degli obiettivi.

Valutando il sistema degli obiettivi che caratterizza un’Azienda, dobbiamo chiederci quanto questi sono correttamente strutturati secondo le prospettive:

  • temporale
  • gerarchica
  • motivazionale

Sugli obiettivi aziendali si confrontano variabili dell’organizzazione del lavoro quali la fiducia e l’ottimismo, che sono fondamentali per riuscire a motivare i propri collaboratori. Per questo sulla capacità di raggiungere gli obiettivi si misurano anche la coesione e la motivazione all’interno dei gruppi di lavoro.

Sull’attenzione al sistema degli obiettivi poggia una corretta consulenza direzionale e strategica, che però non può fermarsi solo all’enunciazione degli stessi, magari riferendosi al conosciuto acronimo SMART, dove lo stesso dovrebbe indicare un obiettivo come segue:

  • SPECIFICO, quindi concreto e ben definitivo nel suo enunciato e rispetto al gruppo di lavoro interessato
  • MISURABILE, ovvero un obiettivo in cui siano chiari i criteri che consentano di capire se esso è raggiungibile, sia durante e non solo al termine delle attività previste
  • ACCETTABILE che nell’accezione del Metodo Binario significa un obiettivo motivante quando anche sfidante, certamente non frutto di un compromesso
  • REALIZZABILE con le risorse e gli strumenti che si hanno a disposizione, con creatività e partecipazione nell’accezione più estensiva del Metodo Binario
  • TEMPIFICATO, poiché è sempre importante definire un tempo in cui si vuole arrivare, gestendo al meglio questa variabile, sulla quale si misura la capacità di migliorarsi di un’organizzazione che vuol puntare all’Eccellenza

 

Commenti chiusi